mercoledì 23 febbraio 2011

Sciata della sopressa 2011

Dalle candide nevi di San Martino di Castrozza, giungono le immagini della "Sciata della sopressa"2011!
Giornata stupenda e neve perfetta (almeno fino al primo pomeriggio).


A metà pomeriggio, si sganciano gli sci dai piedi per affrontare il momento clou della giornata.
Gabriele e il suo staff sono già all'opera........


Passano le ore, cala la sopressa e gli animi dei partecipanti sono sempre più gioiosi.......

Come ogni anno, questa particolare "tradizione" riesce al meglio grazie all'entusiasmo di Gabriele che organizza nei minimi dettagli questa giornata!


P.S. un sentito ringraziamento a Devis e alle restanti Ciclotazze per la fornitura del "particolare" formaggio.......

martedì 8 febbraio 2011

Uscita allenante........in pianura.........

Il week end appena trascorso ci ha regalato due splendide giornate per pedalare.
Mentre sui colli di Sarego fervevano gli ultimi aggiustamenti al percorso della GF S.Valentino, sulle rive del Lago di Garda tre baldi (e disperati) giovani si accingevano ad affrontare la classica uscita di allenamento con tanta pianura e qualche salitella (o almeno questa era l'intenzione).
Partiti da Bardolino, considerando la temperatura tipicamente primaverile, si decide di alzarsi un pò di quota per fare la classica salita di Albisano.
Ma Marco è partito da casa con la precisa intenzione di conquistare il "Passo dello sceriffo" quindi decidiamo di accontentarlo e da Albisano si sale ancora.....

Ad un certo punto il lago sparisce dalla nostra vista innoltrandoci sui pedii del Monte Baldo. La neve non è lontana ma le temperature sono ancora molto gradevoli.
Raggiunto il "Passo dello Sceriffo", decidiamo di non scendere sulla stessa strada ma di continuare a salire per poi scendere in direzione Malcesine.....

Purtroppo la strada continua a salire sempre più ripida (17%-18%) ed il dubbio di aver fatto la scelta sbagliata si fà sempre più forte....
Ad un certo punto, un giovane escursionista ci chiede "Ma sapete dove state andando"? La nostra ingenua risposta è: "mah, stiamo tendando di scendere verso Malcesine ma la strada continua a salire....."
Capiamo di aver sbagliato qualcosa quando il gentile escursionista ci fà notare che ci stiamo dirigendo verso "Punta Veleno"......
Ci assicura che da quel punto mancano meno di 500 mt al GPM...... (i famosissimi 500 mt.......).
Ormai abbiamo fatto 23km di salita quindi decidiamo di raggiungere la vetta anche se gli ultimi "500mt" sono praticamente un muro.

Sebbene la vera "salita di Punte Veleno" sia dall'altro versante, intuiamo che la leggenda di "salita più dura d'Italia" sia più che fondata...
Con la bella stagione organizzeremo sicuramente la scalata dall'altro versante.......preparatevi!!!
Domenica il Team presidierà il percorso della GF S.Valentino (oltre a tifare per Capitan Brusa e Brusa junior) quindi si uscirà in bici sabato.
Alla prossima!
Ricordo la notturna a Locara di venerdì prossimo. Partenza dalla piazza di Locara alle 20:00. A fine giro (22:00 circa) la consueta cena! E' la prima notturna 2011......non mancate!

martedì 1 febbraio 2011

Ricognizione GF S.Valentino

Sabato, un gruppo di Aquile ha perlustrato il percorso della prossima GF S.Valentino per verificare che tutto sia pronto per accogliere i bikers che domenica 13 febbraio si sfideranno su questi sentieri.
Il percorso, disegnato dai nostri "tracciatori" ufficiali Paolo e Livio è, a mio avviso, molto più suggestivo rispetto a quello dell'anno scorso.
La prima metà è sostanzialmente uguale mentre la seconda metà ha parecchi tratti inediti.
Sicuramente, non mancheranno single tracks divertenti, discese tecniche e una bella salita prima di affrontare i km finali che riconducono a Locara.

Con il supporto di Massimo e dell'ASD Pro Sarego perlustriamo ogni metro del percorso per analizzare i punti critici, in modo da assicurare ai concorrenti, oltre che un bel percorso, tutta la sicurezza necessaria.
Paolo pedala la nuova Specialized Epic 29" concessa in prova da Pozza. Ovviamente, la testiamo anche noi per qualche discesa e le sensazioni sono eccezionali.
Ormai, la moda delle 29" si è consolidata quindi abituiamoci a vederne sempre di più in giro. E se ne avete la possibilità........provatele!!!

Le condizioni del terreno sono ottime quindi speriamo che il bel tempo ci accompagni almeno per le prossime 2 settimane.

Appuntamento al prossimo week end!
Ricordo che l'11 febbraio chiuderanno le iscrizioni alla "Sciata della sopressa"........