domenica 31 ottobre 2010

Sabato in bdc

Anche questo week end è stato rovinato dal maltempo!!!
Le previsoni davano speranze solo per sabato quindi bisognava approffittare delle poche ore buone per pedalare.
L'idea era di fare un bel giro in zona Valpolicella, ma un ponte letteralmente demolito lungo il nostro tragitto ci ha fatto desistere nel proseguire (anche prendendo la rincorsa non riuscivamo a saltare dall'altra parte..........).
Da Piovezzano quindi, decidiamo di dirigersi verso il lago.
La temperatura più mite e l'assenza (insolita) di vento rendono ottimali le condizioni per pedalare (infatti sulla Gardesana c'erano più biciclette che macchine).
Si arriva a Garda dove è d'obbligo una pausa caffè.

Dopo la piacevole "integrazione di caffeina" affrontiamo i restanti 40 Km che ci separano dalle auto parcheggiate a Lugagnano.
Grazie alle temperature miti (e all'assenza di nebbia), nei prossimi mesi invernali frequenteremo spesso le rive del lago.
Appuntamento al prossimo week end sperando in buone notizie da parte di Giugliacci, Centro Epson Meteo, Arpav, ecc.

1 commento: