sabato 28 febbraio 2009

Sabato a Bolca

Oggi, ultimo giorno di febbraio, giro in bici da corsa a Bolca.
Partenza dalla piazza di Locara alle 10:00 in compagnia di Alessandro di Ciclotazze.
Andatura piuttosto sostenuta considerando che siamo a inizio stagione.
Alle 11:33 siamo a Bolca



Una veloce pausa caffè al bar e poi giù in picchiata per la stessa strada. Le sudate salite di prima, adesso sono discese da 70 km/h.

Poco prima di Monteforte, deviazione verso Roncà per poi passare per Gambellara e Montebello.

Alle 12:40 siamo già a casa ma il pensiero va già a domani mattina: uscita di gruppo in mtb!

venerdì 27 febbraio 2009

Programma week end 1 marzo

Sabato 28 partenza alle 10:00 dalla chiesa di Locara in bici da corsa. Destinazione: Bolca!
Domenica 1 marzo ritrovo alle 8:30 puntuali sopra il ponte di Sarego (finita la pista ciclabile) per un giro di circa 40 km in MTB. I Ciclotazze hanno già confermato la loro presenza.
Bye

martedì 24 febbraio 2009

Domenica 22 febbraio

Questa domenica, complice la bella giornata, i sentieri finalmenti asciutti e la voglia di sfogarsi sui single track si decide di rifare parte del percorso organizzato da Enrico Dal Fitto a fine novembre scorso.
Grazie alla traccia GPS registrata precedentemente, non si sbaglia nemmeno un bivio.

Alle ripide salite su sterrato, si alternano interminabili single track dove l'imperativo è mollare i freni. Adrenalina e divertimento al massimo!



Percorso piuttoso tecnico che si snoda prevalentemente tra Pozzolo e Sossano. Poi, giunti a Pederiva, si decide di allungare un pò la strada di ritorno e quindi prendiamo la salita cementata a fianco della chiesa di Spiazzo, sentiero della "Fontana del pissolo", Grancona e poi giù a tutta per lo sterrato che porta nella vallata della Massina

Giunti a casa, il GPS segna 38 km per 950 metri di dislivello.

Appuntamento al prossimo week end. Qualche biker Ciclotazze mi ha chiesto di portarli a rifare questo percorso a loro sconosciuto. Sabato pomeriggio pubblicherò orari e programmi!

lunedì 23 febbraio 2009

Sciata della soppressa

Anche quest'anno, Gabriele ha organizzato la celebre "sciata della soppressa" sull'abbondante neve di Pampeago. Questo sabato quindi, niente bici, si scia!
Partenza alle 5:30 da Monticello di Fara ma già alle 5:15 Gabriele era tutto indaffarato a caricare nel pullman soppresse, pane e bottiglie di vino. Ma senza tutto ciò, che sciata della soppressa sarebbe?
Circa 30 i partecipanti apparsi subito tutti assonnati. Ma appena arrivati a Pampeago, l'entusiasmo e la voglia di sciare insieme ha preso il sopravvento sul sonno e allora via a solcare le piste innevate del comprensorio Pampeago-Obereggen.
Ritmi forsennati come se non avessimo sciato da chissà quanto tempo!
Alle 3 in punto, appuntamento al pullman per il tanto atteso taglio della soppressa (che poi erano 4).

Gabriele all'opera, dimostra che con il coltello ci sa fare

E tutti i partecipanti, apprezzano molto!

A conclusione della bella giornata, tutti al bar per prendere l'ultimo bombardino della giornata.

Complimenti a Gabriele per l'organizzazione e appuntamento al prossimo anno per l'ennesima "Sciata della soppressa".

giovedì 19 febbraio 2009

Gara di S.Valentino

15 febbraio: la prima occasione del 2009 per attaccare il numero al manubrio è arrivata!
La Gara di S.Valentino ha visto alla partenza poco più di 300 bikers, pronti a sfidarsi tra i vigneti e gli argini tra Locara,Gambellara,San Bonifacio,Monteforte.
Partecipazione deludente delle Aquile. Oltre al sottoscritto, si sono presentati al via Attilio, Veronica, Daniele, Massimo e il quasi "pro" Brusa. Pochissimi gli assenti giustificati (chi per problemi al ginocchio e chi per impegni di lavoro). E gli altri?
La partenza è stata data alle 10 e già dopo poche centinaia di metri, si è creato il gruppetto di fuggitivi. Inutile lo sforzo dei diretti inseguitori: Mosè e Scandola hanno raggiunto il traguardo indisturbati impiegando circa 1:12' per percorrere 36 Km.

Per tutti noi "umani"invece, ritmi molto più blandi, fiato corto e gambe che non spingono come si vorrebbe.
Ma l'importante è esserci, divertirsi ma soprattutto dare merito agli amici Ciclotazze di aver organizzato nei minimi dettagli una bellissima manifestazione sportiva. Bravi Ciclotazze!
A conclusione della bella mattinata, tutti al pasta party, seguito dalle premiazioni dei vincitori dei 2 perscorsi e dei gruppi più numerosi. Peccato non ci fosse il premio per la "squadra meno numerosa" altrimenti sarebbe stato assegnato alle Aquile!

P.S. Foto gentilmente concesse da Filippo (fotografo-Aquila dell'evento).

venerdì 13 febbraio 2009

Notturna S.Valentino 2009

Cielo stellato e freddo pungente hanno caratterizzato la seconda notturna organizzata da Ciclotazze in occasione della sagra di S.Valentino.
Gruppo numeroso (circa 60 biker) al ritrovo in piazza a Locara. Foto di gruppo e poi via verso i Colli Berici sfidando freddo e fango.



Gruppo guidato da Livio (MTB Le Aquile) e Ivan (Val Liona Bike Team) che hanno mantenuto compatto il gruppo lungo i circa 30 km.
A metà percorso, l'inmancabile ristoro organizzato da MTB le Aquile grazie all'aiuto di Dario,Flavio e Gianni.


Ristoro degno di una Gran Fondo se non fosse che al posto dei sali minerali c'era il vin brulè....apprezzato da tutti, anche da chi era alla sua prima notturna.



Tornati a Locara, consueta cena terminata con il taglio della mega torta ed estrazione della lotteria (quasi tutta "razziata"dai fortunati Ciclotazze).
Prossimo appuntamento, domenica 15 alla Gara di S.Valentino. Partenza alle 10:00.

lunedì 9 febbraio 2009

...era ora...

Finalmente, dopo trasferte varie ma soprattutto il maltempo, si riprende a pedalare!
Il sabato, approffittando delle poche ore di sereno, giro di una quarantina di km in compagnia di Veronica che sta dimostrando che i 2 mesi passati in palestra a far spinning sono serviti. Strade trafficate di ciclisti che da chissà ormai quanto tempo aspettavano questo momento.
La domenica altro giro su strada nonostante l'invito delle Aquile e di Ciclotazze a un'uscita di gruppo. Invito rifiutato a causa di forza maggiore (mountain bike ancora in fase di verniciatura)!
Compagno d'uscita, l'instancabile Attilio che ogni domenica (meteo permettendo) è sempre pronto a solcare le nostre strade.
Giro di 50 km ad andatura tranquilla (le settimane di inattività si sono sentite) e sulla via del ritorno, casuale incontro con il numeroso gruppo Aquile-Ciclotazze che anch'essi stavano tornando a casa dopo l'ascesa della Calvarina.
Purtroppo (mea culpa) non è stata scattata nessuna foto perchè la "foga" di pedalare era così tanta che tutto il resto è passato in secondo piano!
Sperando che il meteo abbia deciso di cambiare decisamente rotta, si pensa ai prossimi impegni e cioè la notturna di govedì 12 organizzata da Ciclotazze e la "Gara di S.Valentino" di domenica 15.
Alla prossima!